Il Quarnero, perché la varietà è bella!

Lungo il litorale e sulle isole vi accoglieranno spiagge bellissime, numerose opportunità di praticare gli sport d'acqua e sulla terraferma, come pure il divertimeto a vostro piacere. Inoltre, potrete godere nei ritmi della musica frenetica dei club e delle discoteche per i giovani, come pure ascoltare le serenate sulle terrazze degli alberghi sul lungomare. Potrete assaggiare le specialità nei ristoranti slow food che per qualità meritano riconoscimenti gastronomici internazinali oppure, nei locali rustici assaggiare il pesce fresco, praticamente appena pescato ... All'interno della regione, godrete della bellezza delle montagne, sia durante le estati fresche, sia durante gli inverni il cui clima ed atmosfere richiamano le immagini delle cartoline di altri tempi. Un'ultima cosa: l'inverno nel retroterra di Rijeka (Fiume) vi offre un avvenimento da sogno: sciare con vista mare! Basta questo particolare per rendervi l'idea dei contrasti della regione! Tanti paesaggi ed emozioni diversi fondati su storia, tradizione e autonomia.

Il Quarnero, in un'immagine racconta molte storie. È un'ottima destinazione per tutti coloro che desiderano trascorrere una vacanza a contatto con la natura, oppure per gli amanti delle opere culturali. Spesso è meta degli uomini d'affari che visitano la regione per congressi ed altri incontri. Regione di ricca tradizione e retaggio culturale, il Quarnero è alla fonte della cultura croata. È proprio in questa regione che è nato il primo documento scritto in lingua croata: la Bašćanska ploča (1100) (la Lapide di Baška), come pure il Codice di Vinodol, il più antico documento medievale risalente al XIII secolo che descrive e regola le usanze civili medievali. Julije Klović, per molti considerato il Michelangelo delle miniature, è originario di questa zona. Vi troviamo inoltre molte cittadine arroccate sulle cime delle colline, terra di letterati che anche a livello internazionale hanno segnato la strada a nuovi orientamenti ...È proprio nel territorio del Quarnero, nelle acque di Lussino che è stata trovata la statua di Apoksiomen, l'atleta greco del IV sec. a.C. Quanti paesaggi e mondi diversi, quante storie interessanti ...

Indipendentemente da quando arrivate, il Quarnero vi attende con un gran numero di manifestazioni e possibilità per una vacanza ricca di contenuti. L'estate è sicuramete il periodo più vivace, ma anche nelle altre stagioni, il Quarnero offre una periodo di vacanza ricco di contenuti e può essere una destinazione altamente interessante, in particolare per coloro che desiderano meno confusione e una buona offerta di contenuti e divertimenti, con passeggiate e tanti altri contenuti per una vacanza attiva da trascorrere anche nei centri wellness e benessere. L'inizio dell'anno è all'insegna del Carnevale e delle tradizioni ad esso connesse e qua non si può non menzionare il Carnevale internazionale di Rijeka (Fiume). A marzo, lungo la riviera di Opatija (Abbazia) hanno luogo le giornate porte aperte presso i centri wellness. Inoltre, in tutta la regione, in questo periodo si svolgono manifestazioni legate all'ecologia e all'agricoltura come ad esempio le Giornate degli asparagi, le Giornate delle ciliegie, le Giornate dei prodotti della collina, e tante altre. Ricco anche il programma culturale e di intrattenimento interamente basato sulla tradizione e sulle ricchezze dei musei, delle gallerie, degli obiettivi sacri come pure sull'espressione artistica contemporanea.

In breve: il Quarnero è una destinazione per tutte le stagioni!

(preso da www.kvarner.hr)


PARTNERS

  • Ministry of health
  • Ministry of tourism
  • Ministry of Science, Education and Sports
  • Croatia - Full of Life
  • Primorje-Gorski kotar County
  • City of Rijeka
  • University of Rijeka
  • Temos international
  • Lublin